Cerca
martedì 19 ottobre 2021 ..:: Eventi » Eventi 2013 » Seminario Roma 20 Novembre ::.. Registrazione  Login
 Seminario in collaborazione con l'Unione delle Provincie d'Italia Riduci

Il 20 novembre si è svolto a Roma presso la sala Auditorium Museo dell’Ara Pacis in Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli) il seminario dal titolo “Alcune riflessioni di carattere economico sul riordino degli enti locali”. La mattinata di lavori organizzata in collaborazione con l’Unione delle Province d’Italia ha inteso analizzare l’impatto economico del riordino territoriale avviato dal Governo nel nostro Paese. 

Ai lavori hanno partecipato: il Presidente dell’UPI, Antonio Saitta; il Presidente del Fondo interbancario di tutela dei depositi, Prof. Paolo Savona; il Direttore dell’Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” CNR, prof. Stelio Mangiameli; il Prof. Attilio Celant dell’Università La Sapienza di Roma; il Prof. Gustavo Piga dell’Università Tor Vergata di Roma; il Direttore Generale del Censis, Dott. Giuseppe Roma; la Sen. Linda Lanzillotta; il Prof. Giovanni Somogyi dell’Università Lumsa di Roma; il Presidente di Astrid, Dott. Franco Bassanini; il Consigliere della Corte dei Conti Dott. Alfredo Grasselli, il Presidente di Sose Dott. Giampietro Brunello e il Presidente della Fondazione Manlio Resta Dott. Vanni Resta.

 

Programma

 

Visualizzare e scaricare le presentazioni:

 

Attilio Celant

Gustavo Piga

Stelio Mangiameli

Giuseppe Roma

Paolo Savona

 


 Stampa   
 Immagini seminario Riduci

Immagini

da sinistra: Dott. Giuseppe Roma, Prof. Gustavo Piga, Prof. Attilio Celant, Antonio Saitta, Prof. Paolo Savona e Prof. Stelio Mangiameli

da sinistra: Dott. Giampietro Brunello, Prof. Giovanni Somogyi, Antonio Saitta, Dott. Alfredo Grasselli e Sen. Linda Lanzillotta

da sinistra: Dott. Giampietro Brunello, Dott. Vanni Resta, Antonio Saitta, Dott. Alfredo Grasselli


 Stampa   
2009 Fondazione Manlio Resta. Tutti i diritti riservati   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2021 by DotNetNuke Corporation